IT - EN - FR

TECNOLOGIA

La sinterizzazione laser, detta anche SLS (Sinterizzazione Laser Selettiva), fa impiego di polveri termoplastiche. Come dice il nome, fa uso di un laser per sinterizzare i materiali impiegati per la costruzione del prototipo. Ogni oggetto in geometria tridimensionale può essere creato senza l’ausilio di supporti o metodi troppo laboriosi e meno efficienti.

L’unico requisito è una geometria 3D-CAD nei formati iges step o stl.

La Prototipazione Rapida si differenzia dalle tecniche tradizionali di lavorazioni meccaniche in quanto queste ultime operano per asportazione di materiale, ossia ottengono la forma voluta da un blocco di materiale per asportazione di truciolo, le tecniche RP operano con il concetto inverso ossia per addizione di materiale con la possibilità di poter ottenere forme anche molto complesse, impossibili da realizzare con le lavorazioni tradizionali.

La Prototipazione rende possibile lo studio di un progetto e il suo sviluppo prima della produzione, in modo da poter valutare la funzionalità o l’estetica di un prodotto in maniera molto flessibile.

I costi e i tempi di realizzazione si abbassano notevolmente.

Si può valutare il proprio progetto guardandolo e provandolo.

Questa tecnologia inoltre è molto apprezzata anche dalle aziende che non necessitano di una larga produzione, tanto che talvolta si ricorre alla prototipazione rapida per delle “micro-produzioni”, volte a creare una serie di pezzi (anche non identici), senza ricorrere all’ausilio di stampi o altri macchinari.

Visitando il nostro sito internet, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza.

Visitando il nostro sito internet, accetti il modo in cui usiamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Per saperne di piu'

Ho Capito